Dove Sei: HOME > NEWS


DISPOSIZIONI ATTUATIVE DEL D.P.C.M. dell’8 marzo 2020. Misure per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19

Data pubblicazione: 08/03/2020 | Data Evento: 08/03/2020

DISPOSIZIONI ATTUATIVE DEL D.P.C.M. dell’8 marzo 2020. Misure per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19


VISTO il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020 recante “Ulteriori misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19”;


VISTO il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 recante “Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19”;


VISTO l’art. 8 della Direttiva n. 1/2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministro per la Pubblica Amministrazione che prescrive ulteriori misure di prevenzione e informazione negli uffici adibiti al ricevimento del pubblico o in generale nei locali frequentati da personale esterno, con particolare riferimento a sovraffollamento, aerazione e pulizia e disinfezione di superfici ed ambienti;


VISTA l’Ordinanza del Presidente della Regione Siciliana n. 1 del 25/02/2020 recante Misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019;


VISTA l’Ordinanza del Presidente della Regione Siciliana n. 3 del 08/03/2020 recante Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019;


VISTO quanto deliberato dal Consiglio dell’OAPPC_TP nella seduta del 04/03/2020 in relazione al p.to 9) dell’O.d.G.: “Misure precauzionali da adottare in caso di eventuale emergenza sanitaria coronavirus”;


PRESO ATTO dell’evolversi della situazione epidemiologica e del carattere particolarmente diffusivo del COVID-2019;


RITENUTO di dovere assicurare nei locali della sede istituzionale dell’OAPPC_TP il rispetto delle misure tendenti a contrastare il diffondersi del virus COVID-2019,


Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Trapani, 


con effetto immediato e fino a nuove disposizioni


DISPONE CHE


1) Sono sospese attività formative, incontri e riunioni;


2) Si invitano gli iscritti a non frequentare fisicamente la sede dell'Ordine a meno che non sia strettamente necessario; l’attività ordinaria di Segreteria sarà garantita, negli usuali orari, utilizzando mezzi informatici e telefonici.


L’accesso del pubblico nei locali dell’OAPPC_TP sarà limitato ai soli casi di indifferibile e dimostrata urgenza ed in ogni caso regolamentato come segue:


• nelle giornate di ricevimento del pubblico l’accesso agli utenti nell’ufficio di segreteria è limitato ad una persona per volta, avendo cura di mantenere la distanza interpersonale minima di 1 metro ed areare il locale dopo ogni singolo accesso;


• il pubblico in attesa di ricevimento dovrà sostare all’esterno, nell’atrio di ingresso al piano terra, e non è consentita l’attesa nella sala di ingresso antistante l’ufficio di segreteria, nonchè nei corridoi e nei locali contigui.


3) Provvedano i Dipendenti a curare che venga effettuata da parte della ditta incaricata un’attenta pulizia e disinfezione delle superfici e degli ambienti;


4) Provvedano i Dipendenti a rendere disponibili strumenti di facile utilizzo per l’igiene e la pulizia della cute, quali ad esempio dispensatori di disinfettante o antisettico per le mani, salviette asciugamano monouso, curandone i relativi approvvigionamenti e la distribuzione a coloro che, a diverso titolo, operano o si trovano presso i locali dell’OAPPC_TP;


5) I Consiglieri dell’Ordine si rendano disponibili per ogni contatto telefonico con gli iscritti.


I Dipendenti, i Consiglieri dell’Ordine, i Componenti del Consiglio di Disciplina, i Componenti della Fondazione e i Collaboratori avranno cura di osservare e fare osservare dal pubblico le presenti disposizioni, quelle di cui alle norme in premessa e la distanza interpersonale minima di 1 metro.


La presente Disposizione, unitamente all’Allegato 1 al DPCM, costituisce ordine di servizio per i Dipendenti e viene inviata ai Soggetti sopra richiamati e agli iscritti, affissa negli spazi di ingresso e nei locali comuni della sede istituzionale, pubblicata sul sito web e diffusa attraverso i canali social istituzionali.


Il SEGRETARIO


arch. Giuseppina PIZZO


IL PRESIDENTE


arch. Vito MANCUSO         






Cambia lo Stile

Menu Sfondo Originale

Menu Sfondo Colore

Alta Visibilità